La separazione vista con gli occhi di un bambino

La separazione tra coniugi è di fatto un evento sempre più diffuso. La crisi della relazione di coppia e la conseguente decisione di separarsi comporta una ristrutturazione profonda dei legami familiari. I figli sono costretti ad affrontare la riorganizzazione della loro quotidianità e delle loro relazioni. I genitori, soprattutto nelle separazioni altamente conflittuali, mostrano una certa difficoltà a distinguere i propri problemi di coppia dal ruolo di genitori; faticano a comprendere anche il vissuto ed i bisogni dei figli in quanto concentrati sul loro dolore. Si può arrivare ad un “accudimento invertito” (Bowlby) dove sempre più spesso sono i bambini a preoccuparsi ed occuparsi dei genitori più di quanto questi si preoccupino ed occupino di loro, andando perfino incontro, con questa progressiva responsabilizzazione, al fenomeno di quella precoce “adultizzazione”. Nel video viene mostrato come i bambini vedono la separazione dei genitori.